È dal 1973 che non si verificava un terremoto del genere e, grazie alla progettazione dei palazzi newyorkesi, non ci sono stati danni a persone o cose.

Terremoto di 4,8 a New York, tremano i palazzi e la gente in strada: ma nessun danno (per ora)

Terremoto di 4,8 a New York, tremano i palazzi e la gente in strada: ma nessun danno (per ora).

5 Aprile 2024 - 17:48

Un terremoto di magnitudo 4,8 della scala Richter ha colpito la zona di New York, causando una sensazione di instabilità tra i grattacieli che si ergono nel cuore di Manhattan. L’epicentro del sisma è stato individuato a Lebanon, nel New Jersey, con una profondità di 5 chilometri. L’impatto della scossa è stato avvertito anche nelle città di Filadelfia e Boston. Al momento, si stanno valutando i danni causati dall’evento tellurico, come comunicato dalla governatrice dello stato di New York, Kathy Hocul, la quale ha dichiarato che il suo team sta monitorando attentamente la situazione e fornirà aggiornamenti nel corso della giornata.

Terremoto Di 4,8 A New York, Tremano I Palazzi E La Gente In Strada: Ma Nessun Danno (per Ora)

Terremoto a New York, il più forte dal 1973

Nessuna segnalazione di danni è stata ancora riportata alle autorità locali, sebbene il sindaco Eric Adams abbia programmato una conferenza stampa a mezzogiorno per fornire ulteriori dettagli sull’accaduto. Tuttavia, numerosi residenti hanno condiviso attraverso i social media la loro esperienza durante la scossa, descrivendo la sensazione di terreno vibrante e riferendo di oggetti domestici che tremavano. In diverse zone della città, come dal Bronx a Brooklyn, molti hanno condiviso il proprio vissuto, mentre alcuni hanno già iniziato a scherzare sull’accaduto utilizzando hashtag come #survivedearthquake2024.

Un residente dell’Upper West Side ha raccontato che il rumore del traffico cittadino è improvvisamente aumentato durante la scossa, con automobilisti che suonavano i clacson istintivamente. Altri hanno raccontato di aver capito la situazione di emergenza osservando il comportamento agitato dei loro animali domestici. Tuttavia, solo successivamente è stato inviato un messaggio di allerta a tutti i residenti delle aree colpite.

Sebbene sia raro che New York sia colpita da terremoti, l’evento odierno rappresenta il più forte dal 1973, sebbene non siano seguite altre scosse. Per precauzione, l’Holland Tunnel è stato temporaneamente chiuso per un’ispezione di sicurezza, mentre gli aeroporti di Newark e JFK hanno sospeso temporaneamente le operazioni per consentire ai tecnici di ispezionare le piste. Tuttavia, la metropolitana di New York non ha subito interruzioni.

Nonostante non sia stato l’epicentro, la scossa è stata sentita forte e chiara

Un terremoto che è stato avvertito a Manhattan e New York, ma non ha avuto origine lì, bensì in New Jersey, come dichiarato dalla governatrice dello stato di New York, Kathy Hochul. Le autorità dell’aviazione americane hanno temporaneamente bloccato gli aeroporti di John Fitzgerald Kennedy di New York e Newark in New Jersey per effettuare controlli sulla presenza di danni causati dal sisma. Il consolato generale russo a New York ha evacuato temporaneamente i visitatori a causa del terremoto, come confermato dal console generale russo Alexander Zakharov alla Tass. Non sono state ricevute richieste di assistenza dai cittadini russi presenti in città in seguito all’evento tellurico.

Zona geografica


Ultime Notizie