Il terremoto ha fatto sentire la sua presenza distintamente anche a Salerno e nei paesi della Basilicata, situati al confine con la Campania. Non sono stati segnalati danni materiali né feriti.

Nuova Scossa di Terremoto a Ricigliano al confine con la Basilicata, il 29 marzo

Nuova Scossa di Terremoto a Ricigliano al confine con la Basilicata, il 29 marzo.

30 Marzo 2024 - 10:11

Una nuova scossa di terremoto ha colpito la zona sud della provincia di Salerno, con epicentro individuato nel comune di Ricigliano. Secondo quanto riportato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), il movimento tellurico si è verificato ad una profondità di 8 km.

Ricigliano

Ricigliano

Magnitudo 0.7: Lieve Scossa nel Cuore della Notte

La scossa, di magnitudo 0.7, ha avuto luogo precisamente alle ore 5.32, creando una leggera agitazione nella tranquilla cittadina di Ricigliano, al confine con la regione Basilicata. Fortunatamente, data la modesta intensità del sisma, non sono stati segnalati danni a persone o cose.

Le autorità locali e regionali sono costantemente in stato di prontezza per affrontare eventuali emergenze sismiche. Attraverso la pianificazione e l’addestramento del personale, si mira a garantire una risposta tempestiva ed efficace in caso di necessità. Lo scorso gennaio l’ultima scossa nel piccolo comune.

Investire nel rinforzo delle strutture e nell’applicazione di normative antisismiche è fondamentale per ridurre al minimo i danni causati dai terremoti. Attraverso interventi mirati e l’adozione di tecnologie avanzate, si può migliorare la resilienza del territorio e proteggere la vita delle persone.

La vigilanza e la solidarietà della comunità sono fondamentali in momenti di crisi come quello sismico. È importante rimanere uniti e fornire supporto reciproco per superare le difficoltà e ricostruire insieme un futuro più sicuro e resiliente.

Zona geografica


Ultime Notizie