La costa del Gargano protagonista nel pomeriggio del 2 aprile, quando un piccolo sisma si è manifestato alla popolazione della provincia di Foggia.

Terremoto in provincia di Foggia 2 aprile 2024: intensità e profondità del sisma

Terremoto in provincia di Foggia 2 aprile 2024: intensità e profondità del sisma.

2 Aprile 2024 - 17:09

Nel pomeriggio di martedì, è stata registrata una lieve scossa sismica nel mare Adriatico, interessando la costa del Gargano. La magnitudo del sisma è stata di 2,2 e si è verificato precisamente alle 14:40, con epicentro situato a undici chilometri dalla località di Lesina. Si tratta di un evento di bassa intensità che ha coinvolto la zona costiera dell’Apulia, senza causare danni rilevanti o provocare segnalazioni di avvertimento da parte della popolazione.

Sismografo che rivela il terremoto in tempo reale

Sismografo che rivela il terremoto in tempo reale

L’evento sismico è stato rilevato dai sismografi e catalogato come un terremoto di magnitudo 2.2, avvenuto nel mare Adriatico, a nord di San Severo, Foggia, Apulia. La sua localizzazione precisa è stata confermata come a 29 chilometri a nord di San Severo, nel Foggiano, regione che ha già sperimentato in passato fenomeni sismici di diversa entità.

Terremoto San Severo

La profondità del terremoto è stata valutata come molto superficiale, pari a 22 chilometri sotto il livello del mare, il che può influenzare la percezione del sisma e la sua capacità di trasmettere vibrazioni alla superficie terrestre. Nonostante la sua bassa intensità, gli esperti hanno registrato l’evento con attenzione, monitorando attentamente eventuali variazioni nell’attività sismica della regione.

Questo terremoto è stato classificato come di bassa magnitudo e, data la sua profondità e localizzazione, non è stato percepito dalla popolazione circostante o almeno non sono state riportate testimonianze in tal senso. Tuttavia, il costante monitoraggio sismico rimane essenziale per comprendere meglio l’attività geologica della zona e per valutare eventuali rischi sismici futuri.

Zona geografica


Ultime Notizie