Terremoto oggi a San Nicola Arcella, 16 aprile, di media intensità: ecco le principali informazioni riguardo a questo sisma.

Terremoto Oggi a Cosenza di magnitudo 3, alle ore 18:38 del 16 aprile 2024

Terremoto Oggi a Cosenza di magnitudo 3, alle ore 18:38 del 16 aprile 2024.

16 Aprile 2024 - 22:10

Una nuova scossa ha interessato oggi la provincia di Cosenza, come riportato dall’Ingv, con una magnitudo di 3.0 gradi sulla scala Richter. Il sisma, avvenuto alle ore 18:38, ha avuto il suo epicentro a San Nicola Arcella, con coordinate geografiche di 39.8580 di latitudine e 15.8410 di longitudine, a una profondità di 48 km. La zona circostante comprende i comuni di Santa Domenica Talao, Papasidero, Praia a Mare, Scalea, Aieta, Orsomarso e Tortora, senza che si registrino danni a persone o cose, se non un leggero senso di apprensione. La situazione è stata gestita senza difficoltà.

Terremoto Oggi A Cosenza Di Magnitudo 3, Alle Ore 18:38 Del 16 Aprile 2024

San Nicola Arcella

Un’altra scossa a Messina e nelle zone umbre

Nella stessa giornata, altre scosse sismiche hanno interessato diverse regioni italiane. Alle isole Eolie, in provincia di Messina, si è registrata una scossa di magnitudo 2.0 gradi alle ore 8:00. Un altro evento sismico è stato rilevato a Norcia, in provincia di Perugia, con una magnitudo di 1.8 gradi. L’evento, avvenuto a cinque chilometri a nord-est della città, è stato segnalato dalla Sala Sismica INGV-Roma.

Nel corso della notte precedente, un’altra scossa di terremoto ha interessato i comuni di Castelsantangelo sul Nera, Preci, Visso, Ussita e Cascia, con epicentro individuato a 42.8320 gradi di latitudine e 13.1210 di longitudine, a una profondità di 9 chilometri sotto il livello del mare. In Calabria, precisamente a nord di Plati, in provincia di Reggio Calabria, si è verificato un sisma di magnitudo 1.9 gradi alle ore 1:28. Le città più vicine all’epicentro sono state Molochio, Oppido Mamertina, Santa Cristina d’Aspromonte, Terranova Sappo Minulio e Ciminà, senza che si siano registrati danni o feriti.

In tutte queste situazioni, l’Ingv ha fornito aggiornamenti tempestivi e dettagliati, permettendo un monitoraggio accurato della situazione e garantendo la sicurezza dei cittadini.

Zona geografica


Ultime Notizie