Avvertita scossa di terremoto in Provincia di Savona, avvertito ad Albenga ed Alassio.

Terremoto in Provincia di Savona lunedì 26 settembre 2022, Liguria: magnitudo 2.5

Terremoto in Provincia di Savona lunedì 26 settembre 2022, Liguria: magnitudo 2.5.

26 Settembre 2022 - 20:39

Savona. Pochi minuti prima delle 14 è stata registrata una scossa di terremoto nel mar Ligure al largo di Loano. Continuano le scosse di assestamento dopo il terremoto di giovedì scorso.

Le prima scosse si sono registrate lo scorso 22 settembre con una scossa di magnitudo 4,1, epicentro a Bargagli a una profondità di 10 km. A seguire scosse di assestamento di magnitudo minori con epicentro a Davagna, a una profondità di 9 km.

Quando viene avvertita una forte scossa come quella di giovedì, dopo un magnitudo 4 ci sono 10 magnitudo 3, 100 magnitudo 2 e così via con un diagramma di tipo logaritmico, anche se lo stile con cui accade è molto diverso e dunque è difficile fare previsioni.

Le scosse registrate oggi

La prima scossa della giornata è stata registrata alle ore 9:27 di lunedì 26 settembre 2022 dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), magnitudo 2.2 e profondità di 9 chilometri. Segue quella di domenica 25 settembre 2022, alle ore 15:38 con magnitudo 2.5, avvertita anche a Genova. Questa mattina si era verificata anche una nuova scossa alle 9.27 del 2.2 della scala Richter con epicentro ancora una volta a Bargagli.

La scossa di terremoto, registrata a 6.1 chilometri di profondità, è localizzata a 20 km da Varigotti, 20 km da Albenga, 21 km da Loano, 23 km da Alassio, 29 km da Rialto, 405 km da Roma, distanze confermate dal rilevamento del più vicino sismografo (come riportano i dati ufficiali).

Informazioni sul sisma
Data e ora26 Sep 2022 11:49:56 UTC
StatusConfermato
Magnitudo2.5 ML
Profondità6.1 km
Epicentro Lat/Long44.0107°N / 8.4605°E
IntensitàAvvertito leggermente
Fonte dati primariaIstituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
Luoghi vicini20 km SSE da Varigotti
20 km SE da Albenga
21 km SE da Loano
23 km E da Alassio
29 km SE da Rialto
405 km NO da Roma
Zona geografica


Ultime Notizie

Scala Richter
MagnitudoDescrizioneEffetti del terremoto
< 2.0MicroMicro terremoti, non avvertiti.
2.0–2.9Molto leggeroGeneralmente non avvertito, ma registrato dai sismografi
3.0–3.9Spesso avvertito, ma generalmente non causa danni
4.0–4.9LeggeroOscillazioni evidenti per gli oggetti interni; i danni strutturali agli edifici sono rari.
5.0–5.9ModeratoPuò causare gravi danni strutturali agli edifici costruiti male in zone circoscritte. Danni minori agli edifici costruiti con moderni criteri antisismici.
6.0–6.9FortePuò avere un raggio di azione di 160 km dove può essere distruttivo se la zona è densamente popolata.
7.0–7.9Molto fortePuò causare gravi danni su zone estese.
8.0–8.9FortissimoPuò causare fortissimi danni in un raggio di azione di parecchie centinaia di chilometri
9.0–9.9Può causare devastazioni in un raggio di azione di parecchie migliaia di chilometri
>10.0EnormeDevastazione totale; il raggio di azione può essere molto esteso.